Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Violino e violino elettrico

 


Bio:

Stefano ha ottenuto il diploma di violino nel 2007 al Conservatorio di musica di Como, con il massimo dei voti, nella classe del M° Alessandro Perpich. Dopo aver frequentato il Biennio Accademico nello stesso Istituto sotto la guida di A. Perpich e G. Febo, si laurea con il massimo dei voti e la lode.

Ha studiato un intero anno scolastico alla Jazeps Vitols Latvian Music Academy con il Professor J. Svolkovskis.
In Conservatorio ha frequentato le masterclass dei maestri Baldini, Barneschi, Wegrzyn, Montanari, Rohn.
Ha fatto parte dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori, selezionata mediante un’audizione fra gli studenti dei conservatori italiani.
In quartetto d’archi ha suonato per il festival MITO Fringe, per la Casa della cultura di Milano, la rassegna Estate a Milano, il Festival del cinema di Como, l' associazione Carducci a Como, la stagione musicale Armonie in villa di Saronno (VA), il Festival Musicale Savinese di Monte San Savino (AR). Ha tenuto la prima esecuzione assoluta dei “Sei divertimenti per quartetto d’archi” di Guido Boselli.
Ha collaborato con As.li.co, con l’Orchestra 1813, con il Festival Autunno Musicale di Como suonando Duetti e Quintetti di Boccherini, con l'Orchestra dell' Insubria, con l’Orchestra dell’Accademia Europea di Erba (CO), con il Teatro delle Erbe di Milano, l’Orchestra Jupiter di Meda (MI), l’Orchestra da Camera di Lugano.

Suona stabilmente, come primo violino, nell' Orchestra Sinfonica del Lario, che vanta numerose stagioni nelle province di Como, Milano, Varese.
Nel 2008-09 è stato docente di violino presso l’Accademia Ticinese di musica di Locarno (Svizzera) e la Scuola di musica “Il Flauto Magico” di Cermenate (CO).







 

Atm Newsletter

La Newsletter vi informa gratuitamente sulle tutte le manifestazioni, le offerte organizzate dalla scuola di musica.